LECCE – Sticchi Damiani: “Notizie imprecise e nomi senza fondamento: ecco come stanno le cose”

sticchi damiani saverio

L’avvocato Saverio Sticchi Damiani entra in campo e chiarisce alcuni importanti aspetti sulla cessione dell’Us Lecce. Lo fa dalle colonne del Nuovo Quotidiano di Puglia. Innanzitutto definendo bene i propri margini operativi per precisare la questione e correggerla evitando che si faccia “confusione“.

La cordata d’imprenditori da lui rappresentata è composta da un imprenditore salentino (che dovrebbe essere Enrico Tundo) a cui si aggiungerebbero altri imprenditori di “fuori regione”. E sin qui, nulla di nuovo. La novità, invece, è la smentita di un nome, quello di Stefano Pessina, che starebbe circolando (soprattutto sul web) da qualche giorno. Il via libera a trattare – spiega il legale leccese – è arrivato solo un paio di settimane fa e quotidiano è il contatto telefonico con il presidente Savino Tesoro. Altri imprenditori avrebbero contattato l’avvocato Sticchi Damiani per sondare la possibilità di acquisire delle piccole quote di minoranza.

L’affare, però, potrebbe avere tempi non brevissimi. Tra l’altro, lo stesso presidente Tesoro ha avvertito “con correttezza e trasparenza”, dice Sticchi Damiani, dell’esistenza di un’altra cordata della cui trattativa se ne sta occupando direttamente il numero uno giallorosso.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento