Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Scossa Tomovic: “Di Francesco non c’entra, è colpa nostra”

“Secondo me il nostro allenatore è un grande mister, ha fatto tutto bene, mancano solo i risultati e questo è dovuto principalmente a noi che scendiamo in campo". Questa l'analisi di Nenad Tomovic, che scagiona Di Francesco sul sito ufficiale giallorosso.

Il difensore serbo punta sulla voglia di rivalsa dei giallorossi e analizza il Cesena, prossimo avversario. "Non siamo una squadra morta e lo si vede in campo, creiamo tanto, però, purtroppo non riusciamo a concretizzare. Adesso serve una grandissima prestazione, serve un risultato positivo. Sappiamo di essere in un momento particolare in cui bisogna anche guardare alla classifica e fare punti. Il Cesena? Loro hanno tanti motivi per fare bene, anche se a me non preoccupano loro, ma quello che faremo noi."

Un'ultima battuta sul suo ruolo e sull'apporto del compagno di reparto Carrozzieri. "In questo campionato sono stato impiegato principalmente come difensore centrale; in quella posizione quando affronti grandi attaccanti, come ce ne sono nella massima serie italiana, ogni minimo errore lo paghi a caro prezzo. Quando un difensore commette un errore spesso questo si traduce in un gol subito e tutti lo mettono in evidenza. Dobbiamo essere sempre più unirti ed essere squadra, in questo modo possiamo fare molto bene. Carrozzieri? Lui ha tanta esperienza , ci può aiutare con la sua grinta; in queste prime gare ha fatto molto bene e spero continui così.”