LECCE – Sciopero, Tesoro secco: “Norma stupida, scenderemo in campo come si deve…”

tesoro-antonio-lecce

Foto: A. Tesoro

Direttamente da Squinzano, il direttore sportivo del Lecce Antonio Tesoro risponde alle domande riguardanti il possibile sciopero di domenica prossima e dice la sua sulla regola riguardante l’utilizzo dei giovani calciatori: “Questo assurdo braccio di ferro dovrà terminare in un modo o nell’altro venerdì sera quando è previsto l’anticipo tra Nocerina e Perugia che andrà in onda la diretta televisiva – esordisce Tesoro jr -. Io ho il netto sentore che le squadre siano orientate a scendere in campo, ma oggi come previsioni non se ne possono fare. Di sicuro c’è che se si dovesse giocare noi saremo pronti ad affrontare al meglio l’evenienza. Non ritengo, infatti, che le società mettano in pratica le ipotesi ventilata in questi giorni: calciatori in sciopero e in campo i ragazzi della Berretti. Mi sembra assurdo. O non si gioca, o si gioca preparati”.

Un commento sulla regola motivo del contendere: “Diciamoci la verità è una regola stupida che non si può accettare. Personalmente, ma parlo anche a nome della società, ritengo questa norma antiquata per non dire anticostituzionale ma… siamo in questa categoria. Che ci possiamo fare? Speriamo di rimanerci meno possibile, ma intanto se sarà adottata dovremmo adeguarci”.

Intanto il primo fischietto della stagione, per la gara contro la Salernitana, sarà Claudio Lanza di Nichelino, che sarà coadiuvato dai signori Matteo Bottegoni di Terni e Nicola Fraschetti di Perugia. Lanza ha già arbitrato i giallorossi lo scorso anno, il 30 settembre, in occasione della vittoria per 2-0 sulla Tritium, firmata da Diniz e Falco.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati