LECCE – Savino Tesoro sul rinvio di Nocerina-Lecce: “Decisione incomprensibile, noi penalizzati”

Nella serata di ieri è arrivata la decisione da parte del prefetto di Salerno di rinviare la gara tra Nocerina e Lecce di domenica prossima, e non si è fatta attendere la risposta da parte dei vertici della società giallorossa, che ha parlato per bocca del presidente Savino Tesoro: “Quella che è stata presa dal prefetto è una decisione che non comprendo, ma che ovviamente accetto“.
Il patron del club salentino ha esposto le ragioni che lo portano a non essere pienamente favorevole al rinvio: “Innanzitutto questa decisione ci penalizza da un punto di vista sportivo, visto che saremo costretti ad una sosta imprevista in un ottimo periodo di forma come quello in cui ci troviamo. Poi mi lascia sorpreso il ritardo con cui si è optato per il rinvio, anche considerando il fatto che la Nocerina sabato scorso ha riposato. Al contrario, il caldo derby tra Paganese e Nocerina non è stato rinviato, sebbene si sia decisio di giocarlo fuori regione“.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati