LECCE – Salvaguardare il patrimonio giallorosso e sostenere la futura proprietà: nasce “Fondazione Lecce”

bandiere lecce 4 tifosi ss

Appuntamento dall’esito positivo quello tenutosi ieri sera presso il Teatro Antoniano del capoluogo salentino dove si è svolta l’iniziativa #SaveLecce, organizzata dall’associazione di tifosi Passione Lecce e che ha avuto grande seguito, con la presenza di circa 200 sostenitori e di diversi esponenti delle varie istituzioni cittadine e non.

Nel corso della serata, presentata dall’addetto stampa di Passione Lecce, Pierpaolo Sergio, e da Claudia Versienti, hanno parlato, tra gli altri, il presidente dell’associazione organizzatrice Diego Frigino, il direttore di banca Piero Linciano, che ha chiarito i rapporti che possono intercorrere tra associazioni onlus e credito bancario, e gli avvocati Giuseppe Milli ed Oronzo Valletta, quest’ultimo rappresentante dei tifosi all’interno del cda dell’Us Lecce.

La serata, nata con l’obiettivo di riunire coloro che sono vicini alla causa giallorossa al fine di promuovere ulteriori iniziative per tutelare il futuro del club, ha avuto il suo nodo cruciale nell’annuncio della nascita della “Fondazione Lecce”. Tale ente avrà come obiettivo primario la salvaguardia di quel patrimonio che è appunto il Lecce, gettando le basi per poter dare un sostegno concreto a chiunque sarà il prossimo proprietario della società di piazza Mazzini, con uno sguardo al futuro rivolto a progetti come l’azionariato popolare, per ragioni di tempo attualmente ancora irrealizzabile.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento