LECCE – Qui ‘Via del Mare’, Cosmi chiede ritmo e grinta a Giacomazzi e soci

È continuata questa mattina sul manto erboso del "Via del Mare" la preparazione della comitiva giallorossa che porterà alla partita di domenica, l'ultima della stagione, allo stadio "Bentegodi" di Verona con il Chievo di Di Carlo.

Gara in cui capitan Giacomazzi e soci si giocano un'intera stagione perchè in caso di vittoria del Lecce e di sconfitta del Genoa col Palermo per migliore differenza reti generale, a paritá di punti in classifica, sarebbe il Lecce a salvarsi.

Tutto questo lo sanno bene i giallorossi che dopo un girone di ritorno, in cui hanno speso tantissimo sia dal punto di vista fisico che mentale, stanno cercando di ricaricare le batterie per l'ultimo sforzo della stagione, quello che si potrebbe rivelare il più importante.

Quello di oggi, infatti, non sembrava minimamente un allenamento di fine campionato vista la corsa, la grinta nell'andare a "rincorrere" ogni pallone e la visibile voglia di vincere l'ultima battaglia mostrata in campo dagli uomini del tecnico perugino.

"Segna Seferovic", "Bojinov dai, vai sul primo palo", "Cuadrado attacca la profonditá", "Brivio quando hai campo cerca la punta", "Cambiate gioco", "Ritmo ragazzi, ma senza stancarvi": questi e tanti altri i suggerimenti di Cosmi ai suoi ragazzi.

Consueto lavoro atletico ad inizio seduta per i giallorossi, esercitazioni tattiche sul possesso palla, sui tiri in porta e poi abituale partitella a campo ridotto per i giallorossi (da segnalare un gol spettacolare di tacco di Muriel con relativa esultanza "sopra le righe" del colombiano).

Daniele Corvia, infortunato al polpaccio sinistro, e Gennaro Delvecchio hanno effettuato lavoro differenziato, mentre per il resto il tecnico perugino ha potuto contare su tutta la rosa a disposizione (anche se domenica dovrà fare a meno dei due squalificati Miglionico e Delvecchio). Era assente il secondo portiere Davide Petrachi che ieri si è fatto male in allenamento (lussazione al quinto dito della mano sinistra).

Infine, lungo "colloquio" a bordo campo tra Massimo Oddo, non convocato nelle ultime due partite con Juventus e Fiorentina, e il diesse Carlo Osti.

Domani pomeriggio appuntamento alle ore 15 al "Via del Mare" per una seduta pomeridiana d'allenamento e per il test amichevole con gli Allievi.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati