Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Probabili formazioni, diverse novità rispetto a Grosseto. Ballottaggio in attacco

Manca ormai poco al fischio d’inizio di Lecce-Frosinone, vero e proprio scontro da dentro-fuori per decidere chi contenderà fino all’ultimo il primo posto al Perugia, ed i tecnici Lerda e Stellone stanno sciogliendo gli ultimi dubbi legati alle formazioni titolari.

In casa Lecce, il tecnico di Fossano dovrà fare a meno dello squalificato Martinez e degli infortunati D’Ambrosio e Sacilotto, ma può contare sugli importanti recuperi di Sales, Bellazzini e Bogliacino, con almeno i primi due che dovrebbero partire dalla panchina. Il posto del centrale costaricano sarà infatti preso da Vinetot, con Diniz che è invece confermato sulla destra e preferito a Sales. In mediana Amodio dovrebbe tornare titolare al fianco di Papini, mentre sulla fascia destra Ferreira Pinto è favorito su Barraco, che ha dimostrato più volte di non essere particolarmente a proprio agio nel ruolo di esterno destro. Il vero ballottaggio è però in attacco, dove Zigoni è al momento favorito su Beretta come spalla di capitan Miccoli.

Per quanto riguarda i ciociari, Stellone è costretto a rinunciare all’infortunato Bertoncini oltre che allo squalificato Zappino, il cui posto tra i pali verrà preso da Mangiapelo. Anche qui il dubbio principale è in attacco, dove Paganini, Carlini e Viola si giocano le due maglie di esterni nel tridente d’attacco che vede Daniel Ciofani punta centrale.

***

PROBABILI FORMAZIONI:

Lecce (4-4-2): Caglioni, Diniz, Vinetot, Abruzzese, Lopez, Ferreira Pinto, Amodio, Papini, Doumbia, Zigoni, Miccoli.

Frosinone (4-3-3): Mangiapelo, M. Ciofani, Blanchard, Russo, Crivello, Gucher, Carrus, Frara, Carlini, D. Ciofani, Paganini.