Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Post match, Lerda: “Passo indietro solo per il risultato”

Un Franco Lerda dispiaciuto per l’esito finale del match con il Gubbio parla alla stampa nel post match, analizzando la prestazione dei suoi ragazzi: “Nella partita di oggi abbiamo dato davvero tutto e non ho nulla da rimproverare ai ragazzi sotto il profilo dell’impegno e dell’agonismo. Abbiamo sofferto qualche loro ripartenza, ma nella ripresa li abbiamo schiacciati nettamente ed avremmo meritato di vincere. Siamo stati puniti da una grave ingenuità che ha portato al loro rigore, e su questo dobbiamo sicuramente lavorare. Passo indietro rispetto a Pagani? Sì, perché non abbiamo vinto“.

Successivamente il tecnico piemontese ha parlato della prestazione dei singoli: “Zigoni, Beretta e Doumbia sicuramente potevano fare meglio, ma loro dietro si sono chiusi benissimo. Attacco “Miccoli-dipendente”? Non credo, con il Barletta c’era e non abbiamo segnato. Bogliacino è un recupero importante e ha dimostrato di poter giocare nel centrocampo a tre. D’Ambrosio? Nervoso nel primo tempo, ma nella ripresa è cresciuto come tutta la squadra“.

Infine, Lerda ha parlato della trasferta di Coppa a Barletta in programma mercoledì: “Capita a puntino, perché ci sono tanti ragazzi che in settimana si allenano benissimo e purtroppo devo mandare in panchina o in tribuna, e questa è una buona occasione per farli giocare. Andremo a Barletta per fare bene e cercare di vincere“.

In precedenza aveva parlato ai giornalisti il tecnico degli umbri Christian Bucchi: “Il Lecce è, sulla carta, la squadra meglio attrezzata del campionato. Oggi però noi siamo stati bravi, e credo il risultato sia giusto, nonostante il calo finale causato dalle tante assenze e dal fatto che mercoledì siamo stati impegnati nel recupero con il Grosseto“.