LECCE – “Possiamo vincere contro tutti se giochiamo come sappiamo”, parola di Savino Tesoro

Il successo del Lecce sul Benevento ha ridato entusiasmo al patron Savino Tesoro, che commenta raggiante il carattere dei giallorossi: “Ancora una volta questa squadra ha dimostrato di poter vincere contro qualsiasi avversario, ma purtroppo è capace di perdere contro qualsiasi avversario. Prima del pranzo ho riunito i calciatori in una saletta dell’albergo e ho provato a dare la scossa a tutti. Ho detto loro di non cercare alibi, di andare in campo e di giocare come sanno, è stato questo il mio messaggio. E contro il Benevento, nonostante le numerose assenze, il Lecce ha tirato fuori le sue qualità straordinarie“.

Sui singoli: “A parte il maestro Papini e il solito Salvi – afferma Tesoro senior – mi sono piaciuti Herrera e Beduschi, che può fare ancora meglio, se solo pensasse meno alle ragazze. Scherzi a parte sono felice, perché la squadra si è riscattata dopo la sfortunata partita di Catanzaro. A fine gara, dopo qualche parola di troppo tra nostri tifosi e tesserati del Benevento, sono intervenuto per calmare gli animi. E mi sono scusato con Vigorito, perché col suo club – conclude – abbiamo da sempre ottimi rapporti”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento