LECCE – Poker al Copertino: Miccoli e Bellazzini, un’intesa già in formato Salernitana

us lecce logo generica

Indicazioni positive per mister Francesco Moriero dopo la vittoria per 4-0 del Lecce sul campo di Copertino, con avversaria la compagine locale militante nel campionato di Eccellenza.

Nel primo tempo si è vista in campo la formazione che, almeno in gran parte, dovrebbe scendere in campo tra sette giorni sul campo della Salernitana, per la prima giornata del campionato di Lega Pro Prima Divisione. Sono apparsi in gran forma soprattutto Fabrizio Miccoli e Tommaso Bellazzini, autori insieme dei tre gol siglati dai giallorossi nella prima frazione di gara. Ottima intesa tra i due, complici gli ampi spazi aperti dai movimenti della prima punta Zigoni. Il numero dieci e l’esterno ex Cittadella e Vicenza suonano le stesse note e ciò si vede chiaramente nei primi due gol: al diciannovesimo Miccoli insacca al volo su un’invitante palla a scavalcare la difesa di Bellazzini, e tre minuti più tardi il Romario del Salento ricambia il favore mandando a rete il compagno su azione in fotocopia. In almeno tre occasioni, è la difesa rossoverde a salvarsi sui due scatenati calciatori giallorossi. Sul finire del tempo ancora Miccoli porta a tre le marcature realizzando con un colpo sotto su gran lancio di Bogliacino.

Oltre ai due marcatori, note positive sono apparse le prestazioni del neo arrivato Melara, del difensore Vinetot e del centrocampista centrale Salvi, che si candida a titolare al fianco dell’imprescindibile Bogliacino.

Nella ripresa Moriero prova a rimescolare le carte per valutare le alternative al probabile undici titolare, senza ottenere tuttavia risposte esaltanti: il ritmo cala notevolmente, nonostante del prorompenti accelerazioni di Doumbia che portano al quarto gol di Casiraghi. Sono però i padroni di casa a sfiorare diverse volte il gol della bandiera, ma un pronto Bleve evita la rete in un paio di occasioni. Ora una settimana di tempo per prepararsi ulteriormente all’esordio in campionato sul difficile campo dell‘Arechi di Salerno.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati