LECCE – Pankiewicz, il tifoso doc: “In 20mila allo stadio, serve un urlo disumano… All’attacco!”

pankiewicz-wojtek

Foto: W. Pankiewicz

Si avvicina la gara della stagione in casa Lecce e uno dei suoi tifosi più calorosi, il prof. Wojtek Pankiewicz, lancia un appello: gremire gli spalti per spingere idealmente i giallorossi verso la conquista della Serie B. Ecco la nota.

***

Appello di Wojtek Pankiewicz, abbonato di Curva Sud Superiore, settore SS2, fila M, posto 44.

Tutto il Salento deve mobilitarsi domenica prossima per la finale di ritorno, allo stadio di Via del Mare, contro il Carpi. In palio c’è la promozione in serie B e una terra tanto trascurata dalla politica, pensate che l’autostrada finisce a Bari, (oppure pensate che il Lecce è stata l’unica squadra a pagare nei recenti scandali) sebbene anche i salentini paghino le tasse, deve cogliere l’occasione per tornare nel calcio che conta.

Mi rivolgo a quella parte di popolo di fede giallorossa che da tempo non frequenta le gradinate del nostro stadio. Riscoprite la vostra passione, il vostro amore per il Lecce. Domenica dobbiamo essere in ventimila per trascinare col nostro urlo disumano, con l’incomparabile guida della Curva Nord, il pallone nella porta del Carpi. Ricordate sempre che il Lecce non appartiene a Jurlano, Semeraro, Tesoro, ai tecnici o ai giocatori. Il Lecce appartiene a noi, al popolo giallorosso.
Allora, per l’ultima battaglia, domenica tutti allo stadio, all’attacco Lecceeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati