LECCE – Olivera suona la carica: “Più cattivi sotto porta”

Tre reti in diciannove presenze e tanti assist proficui. Finora molto positivo l'esordio dell'uruguaiano Ruben Olivera in maglia giallorossa, vestita per la prima volta lo scorso 5 luglio, in sede di presentazione.

L'ex genoano si proietta già al prossimo turno di campionato, la delicata sfida salvezza di Catania: "Mancano sempre meno gare e dobbiamo cercare di fare punti contro le nostre dirette concorrenti, mettendo in campo uno spirito combattente. A Catania dovremo cercare di continuare ad ottenere risultati positivi fuori casa, mettendo in campo uno spirito combattente".

Olivera sembra convinto di aver fatto la scelta giusta, accettando la proposta del Lecce: "Sono contento della scelta fatta e mi sono messo a disposizione del gruppo con uno spirito di sacrificio che prima non avevo. In cosa devo migliorare? Magari negli ultimi venti metri, cercando di essere più egoista e di provare più conclusioni a rete".

Intanto sarà Romeo di Verona l'arbitro della gara del "Massimino".

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati