LECCE – Oddo dà  forfait, Cosmi: “Cagliari bella realtà , partiamo dal successo col Siena”

Vietato adagiarsi sulla vittoria casalinga ottenuta contro il Siena e allungare la striscia di risultati positivi per il morale e per la classifica. Sono questi gli obiettivi dichiarati da Serse Cosmi alla vigilia di Cagliari-Lecce: “La squadra di Ballardini -spiega il tecnico giallorosso- è davvero una delle realtà migliori del nostro campionato. Domani per noi sarà molto importante il nostro aspetto psicologico nell’approccio alla partita”:

OBODO-BLASI-ODDO: ASSENZE PESANTI – “Formazione già fatta? I dubbi che ho riguardano il centrocampo, viste le squalifiche di Obodo e Blasi. Per sostituire i due ci sono Giandonato e Bertolacci, se dovessi scegliere il primo dovrei spostare Giacomazzi da interno, mentre se dovesse giocare il secondo, Giacomazzi farebbe il centrale dei tre. Oddo? E’ stato fermato dalla febbre alta e se devo essere sincero mi era sembrato troppo bello avere a disposizione tutti e cinque i centrali, ma all’ultimo momento ho dovuto registrare il forfait di Massimo. Per il suo ruolo ho comunque la possibilità di poter scegliere tra Miglionico, Esposito e Tomovic”.

SQUADRA IMPORTANTE – “Il Cagliari è una squadra che fa della continuità di giocatori la sua arma migliore, l'ottimo lavoro svolto dalla loro società è sotto gli occhi di tutti. Il loro valore ruota attorno ad un nucleo di giocatori come Conti, Agostini e Cossu, sono in assoluto una delle realtà migliori, proprio in virtù di questa continuità" .

VIETATO MONTARSI LA TESTA – “Ho detto a Muriel e Cuadrado che dopo la loro grande prova con il Siena, ora in tanti vorranno rivedere quelle stesse prestazioni e loro devono essere bravi a stare tranquilli e riconfermarsi. Dopo quella partita ho detto ai miei ragazzi che bisogna saper interpretare il risultato e in settimana l’ho ripetuto spesso. L’errore madornale da evitare è quello di non saper interpretare quella vittoria. Quella con il Siena è un punto di partenza, sappiamo che il nostro campionato si deciderà negli ultimi minuti dell’ultima giornata e quindi non bisogna adagiarsi, anche se fino a questo momeno la squadra ha fatto un grande lavoro nel recuperare una non bella situazione in classifica”.

CONVOCATI – Sono 20 i convocati da Serse Cosmi per la sfida di domani; non ci sono Oddo e Grossmuller e gli squalificati Obodo e Blasi. Questa la lista completa: Petrachi, Di Matteo, Esposito, Giandonato, Cuadrado, Corvia, Bojinov, Seferovic, Miglionico, Di Michele, Giacomazzi, Piatti, Muriel, Julio Sergio, Brivio, Oddo, Carrozzieri, Benassi, Delvecchio, Bertolacci.

Arbitra Rocchi di Firenze; fischio d’inizio ore 15,00.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati