LECCE – Mercato, primi movimenti in attesa di novità societarie. Quattro elementi verso la cessione definitiva

Foto: Ledian Memushaj (@tuttomercatoweb.com)

In questi giorni a Lecce, più che la programmazione della nuova stagione, a tener banco sono di certo le vicende legate alla cessione della società, che di conseguenza faranno slittare i primi movimenti di un calciomercato che, tra un mese circa, avrà il suo inizio ufficiale. Se intavolare trattative in entrata sarebbe ad oggi insensato, lo stesso non si può dire per quanto riguarda le uscite, con tanti elementi giallorossi richiesti da altri club e che i Tesoro stanno pensando di cedere per alleggerire il monte ingaggi e rendere più semplice il passaggio di consegne verso una nuova proprietà.

Con Bogliacino, Di Chiara, Diniz (cercato dal Frosinone), Embalo, Filipe Gomes, Lepore (che dovrebbe comunque rinnovare a breve), Lopez, Manconi, Miccoli, Sacilotto (anche per lui probabile un prolungamento) e Scuffia in scadenza di contratto, le trattative più importanti riguardano però calciatori che, pur essendo di proprietà del club di Piazza Mazzini, quest’anno non hanno giocato in giallorosso.

Filippo Perucchini, da poche settimane retrocesso in Lega Pro con il Varese, quasi sicuramente troverà casa nuovamente in Serie B, dal momento che è obiettivo di mercato di diverse squadre cadette ed anche di alcune della massima serie (Sampdoria su tutte), pronte a farne un secondo o terzo portiere. Verrà riscattato dal Pescara l’albanese Ledian Memushaj, che oggi giocherà i play-off promozione con la sua attuale squadra di cui è elemento cardine. Stesso dicasi per Sebastiano Luperto, a metà con il Napoli e che ha già esordito nella prima squadra allenata da Rafa Benitez. Il club partenopeo punta molto sul gioiellino salentino, e lo riscatterà per mandarlo in prestito, nella prossima stagione, a farsi le ossa in Serie B. Discorso simile, infine, per quanto riguarda Filippo Falco. L’esterno offensivo di proprietà del Lecce è ad un passo dal diventare un calciatore interamente del Trapani, con la cui maglia ha disputato quest’anno la sua miglior stagione in carriera, anche per merito di un Serse Cosmi che ha puntato forte su di lui per raggiungere la salvezza in B e che ha convinto il ds Faggiano ad acquistarlo definitivamente.

Tropical Store

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento