Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Lo sconforto di patron Tesoro: “Incidenti fanno più male della mancata promozione…”

A distanza di un giorno, il massimo dirigente del Lecce Savino Tesoro ritorna sugli incidenti di domenica: “Abbiamo scritto – dice all’Ansauna brutta pagina soprattutto per gli incidenti finali, che fanno ancora più male della mancata promozione in serie B”.

E aggiunge: “Una tifoseria come quella del Lecce non può essere infangata da chi ha usato violenza per sfogare la propria rabbia. Pugno di ferro nel rispetto delle date e dei contratti, la squadra ritorna a lavorare da questo pomeriggio: “Hanno un contratto sino al 30 giugno – sottolinea il presidente Tesoro – e quindi devono restare a lavorare sino a quella data”.