LECCE – Lerda in emergenza: ad oggi mancano otto uomini

Ben otto gli assenti tra infortuni e squalifiche. Nel Lecce è emergenza, un qualcosa che non ci voleva alla vigilia di un match delicato come quello contro l’Albinoleffe di sabato prossimo. Oltre agli squalificati Foti, Pià, Giacomazzi e Di Maio, Franco Lerda potrebbe non avere a disposizione Diniz, Esposito e Zappacosta (oltre al lungodegente Bogliacino), calciatori che ieri non hanno svolto la seduta tattica e si sono sottoposti a delle terapie sotto gli occhi attenti del dottor Palaia, mentre oggi hanno svolto lavoro a parte.

Per tanto, il tecnico di Fossano ha dovuto fare di necessità virtù, riproponendo il 4-3-3 con De Rose, Memushaj e Palumbo in mediana e il trio Falco, Jeda, Chirciò in avanti. Il rientrato Ferrario e Vinicius come coppia centrale, con Vanin e Tomi sugli esterni.

Articoli Correlati