LECCE – Lerda carica i suoi: “Vincere a Grosseto per crederci fino all’ultima gara”. I convocati

Subito dopo aver diretto la rifinitura della viglia del match con il Grosseto, il tecnico dei giallorossi Franco Lerda si è presentato in sala stampa per parlare della partita in programma domani alle ore 15.

Lerda ha aperto sottolineando l’importanza di conquistare i tre punti in terra maremmana: “La partita di domani sarà fondamentale del nostro cammino, perché vincere a Grosseto vorrebbe dire arrivare allo scontro diretto con il Frosinone con il Lecce a un solo punto di distacco dal primo posto, dare un senso diverso al nostro finale di campionato, che potrebbe così avere dei risvolti impensabili solo fino a qualche settimana fa. Ciò non vuol dire che dobbiamo fare calcoli di classifica, anzi voglio i miei ragazzi concentrati sul pezzo e pronti a dare tutto sul campo, senza essere distratti da altre situazioni”.

Il tecnico di Fossano ha poi espresso preoccupazione riguardo lo stato di forma del Grosseto: “Al fatto che quella di domani per noi è una gara dal peso specifico notevole, va aggiunta la forza del nostro avversario. In questo torneo non ci sono gare facile, l’abbiamo visto, ma bisogna comunque dire che ci sono squadre più in forma di altre, ed il Grosseto di Acori è una di queste. Sono in serie positiva, in grande salute e dispongono di valori assoluti, quindi noi dovremo fare molta attenzione”.

Infine mister Lerda ha giustifica l’assenza di alcuni elementi dalla lista dei convocati: “Arriviamo a giocare dopo due settimane di stop in una buona condizione, anche se ci mancano alcuni elementi importanti. Sales e Bogliacino non hanno recuperato, mentre Sacilotto è stato escluso all’ultimo momento perché ha avuto dei problemi proprio nel corso della rifinitura. In compenso ho abbondanza in attacco, dove sono indeciso se schierare Zigoni e Beretta in coppia con Miccoli”.

***

Ecco la lista dei convocati per Grosseto:

PORTIERI: Caglioni, Perucchini.

DIFENSORI: Diniz, Vinetot, Martinez, Abruzzese, Lopez, Rullo.

CENTROCAMPISTI: Papini, Amodio, De Rose, Salvi.

ATTACCANTI: Doumbia, Ferreira Pinto, Barraco, Cicerello, Beretta, Miccoli, Zigoni.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • corvino-pantaleo-2013-ss-02 LECCE – Ufficiale, Corvino ritorna in giallorosso

    Pantaleo Corvino è il nuovo responsabile dell’area tecnica dell’Unione Sportiva Lecce. Lo ha comunicato la società giallorossa pochi istanti fa, attraverso i propri canali ufficiali. L’incarico col dirigente di Vernole avrà durata triennale. La conferenza stampa di presentazione è programmata per lunedì 10 agosto alle ore 11 presso il Palazzo del Banco di Napoli a…

  • lecce-stemma-generica-leccesette LECCE – Dai social delusione, orgoglio e voglia di ripartire: le parole di Gabriel, Lucioni, Donati, Barak, Mancosu, Petriccione e Lapadula

    A distanza di qualche giorno dalle 23 di domenica scorsa, quando il Lecce è ufficialmente retrocesso in Serie B, è ancora tanta la delusione e la rabbia da parte dei calciatori giallorossi, espressa attraverso i propri canali social. Ma c’è anche tanta consapevolezza di aver dato tutto, sino all’ultima goccia di energia, in una stagione…

  • meluso LECCE – Ufficiale, si separano le strade col ds Mauro Meluso

    Si avvicina sempre di più il ritorno di Pantaleo Corvino a Lecce. Poco fa, la società di via Costadura ha comunicato l’interruzione del rapporto contrattuale col ds calabrese, artefice delle due promozioni dalla C alla A. “Il direttore Meluso – si legge – ha significativamente contribuito al raggiungimento della doppia promozione del Club dalla Lega…

  • lega-serie-b-logo-2018-19 SERIE B – La lista (approssimativa) ai nastri di partenza del campionato cadetto 2020/21

    Hanno preso il via ieri sera i playoff di Serie B che vedevano in ballo anche l’Empoli di Andrea La Mantia, eliminato dal Chievo dopo l’1-1 al Bentegodi al 120′. Lo stesso La Mantia, inoltre, ha fallito un calcio di rigore al 103′, ma non è stato il solo: nei tempi regolamentari, avevano sprecato un…

  • corvino pantaleo ss LECCE – Tre prove che fanno un indizio: l’ipotesi Corvino (con Liverani) regge

    L’ipotesi di un ritorno di Pantaleo Corvino a Lecce regge. L’idea era già nell’aria anche prima di Lecce-Parma di domenica scorsa. La proprietà di via Costadura si è riunita due volte negli ultimi tre giorni, prima e dopo la funesta partita persa contro i ducali. C’è, di base, il desiderio di porre le fondamenta per…