LECCE – Julio Sergio: “Dobbiamo dare il massimo, sono pronto”

È uno Julio Sergio carico quello che ha parlato oggi, pronto a cancellare la brutta partita di coppa con il Crotone. Il portierone brasiliano si dice pronto per l'inizio del campionato e per la sfida-salvezza con il Lecce.

Queste le dichiarazioni del numero 27, raccolte dal sito ufficiale della squadra giallorossa: “Quello di domenica scorsa non è stato certo un bell’esordio, volevamo vincere e fare bella figura davanti ai nostri tifosi, però, non abbiamo giocato bene. Ora dobbiamo concentrarci e pensare al campionato. Io parto da un presupposto – dichiara rispondendo a chi gli chiede un parere sulla necessità di rinforzare il Lecce – ogni squadra, che si chiami Lecce o Milan o Inter, si può sempre rinforzare con degli innesti. Questi, però, sono discorsi che non competono a me, ma alla società e al mister. Noi andremo a Milano per giocare bene – continua –, poi si può vincere o perdere, ma l’importante è dare il massimo".

Conclude, infine, suonando la carica: "Cosa mi aspetto quest’anno? Mi aspetto una stagione molto difficile, nella quale dovremo lottare per raggiungere la salvezza. Sono pronto per questa sfida”.

Articoli Correlati