LECCE – Il consiglio di Blasi: “Il Palermo? Per noi sono tutte delle finali. Obiettivo 40-41 punti”

Aggressivo, reattivo e generoso. Guerriero instancabile nella lotta alla salvezza. E’ questo il Lecce "desiderato" da Manuele Blasi nelle undici partite restanti alla fine del campionato. Caratteristiche che poi, fanno parte del modo di essere e di scendere in campo dell’ex centrocampista del Parma: "Per noi ora sono tutte delle finali -esordisce il giocatore giallorosso sei presenze nel campionato in corso- e dobbiamo pensare solo a vincere più partite possibili. Il Palermo? àˆ un’ottima squadra e sappiamo che non sarà  facile come partita. Questo, però, conta poco perché da qui alla fine non dobbiamo pensare a chi incontriamo, ma solo a fare punti".

JOLLY IN CAMPO – "Posso anche ricoprire il ruolo di Cuadrado sulla fascia destra a centrocampo che non è il mio, ma che comunque ho già¡ fatto in passato. Anche contro il Palermo ci sarà¡ la massima disponibilità  al mister da parte mia e poi deciderà  lui dove schierarmi. Non ho le stesse caratteristiche di Juan, ma posso metterci esperienza e tanta buona volontà ".

SENZA MICCOLI E COMPANY – "Nella prossima partita incontreremo i siciliani al Via del Mare che dovranno fare a meno di Miccoli, Pisano e Barretto, e sono delle assenze comunque pesanti. Quella di Fabrizio in particolare modo e per noi queste assenze sono sicuramente un vantaggio. Ci dobbiamo mettere il massimo impegno e concentrazione per cercare di portare a casa dei punti importanti, sapendo che il Palermo è un’ottima squadra".

QUOTA SALVEZZA – "Se devo essere sincero non ho fatto calcoli sulla quota salvezza, ma credo che dovrebbe essere intorno ai 40-41 punti, ma questo dipenderà  anche da noi. Quello che mi sento di dire è che, da qui alla fine, per noi saranno tutte delle finali e che dobbiamo guardare solo in casa nostra. Non dobbiamo pensare che quelle con Novara e Cesena siano delle partite abbordabili, perché poi si rischia di fare delle brutte figure. Servono punti e basta".

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati