LECCE – Herrera parla di Asta: “Calcio veloce e offensivo, questa la sua ricetta”

di chiara e herrera foto michel caputo

Foto: A destra Eric Herrera - @Michel Caputo

Eric Herrera, dal ritiro di Castel di Sangro, parla del rapporto con il nuovo tecnico Asta e della prossima stagione: “Stiamo lavorando sodo – dice il panamense tramite l’ufficio stampa giallorosso – con carichi pesanti ma stiamo svolgendo un buon lavoro e sinora è andato tutto bene. Asta? Si vede che è uno che vuole vincere. Lui è uno schietto, chiaro, che vuole calcio veloce e offensivo. Il mio ruolo? Il mister mi sta impiegando da trequartista, farò del mio meglio per fare bene”. 

Sul mercato: “Si chiuderà a fine agosto ma il nostro è già un buon gruppo, compatto, ci troviamo bene tra di noi e l’arrivo di De Feudis, che ho affrontato una sola volta in Coppa Italia con la maglia dell’Avellino contro il suo Cesena, ci può dare una grossa mano. Il campionato dello scorso anno ci ha insegnato che bisogna avere continuità, perché abbiamo disputato grosse partite contro avversari di un certo spessore, perdendo, poi, punti importanti con la squadre meno blasonate. Bisogna affrontare tutti con la stessa mentalità“. 

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento