Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Giannini: “Non è colpa del mister, bisogna lottare sino alla fine”

"Di Francesco non ha colpe, ha fatto la sua parte per bene". Questo il Giannini pensiero, riportato sulle colonne del Nuovo Quotidiano di Puglia. Per l'ex tecnico gallipolino, da poco approdato sulla panchina del Grosseto, anche l'arrivo di qualcuno al posto di Di Francesco non cambierebbe la sostanza delle cose. "Bisogna attrezzarsi e capire che si lotterà sino all'ultima giornata continua il Principe -. La salvezza la si conquista sul filo di lana. Cesena, Novara e Lecce non sono le uniche che rischiano, ma bisogna crederci con tutte le forze".

"Ho sempre visto una squadra capace di esprimere un buon giocoquesto il giudizio sul Lecce dell'ex stella romanista -, sprecano un po' troppo in attacco, specie ora che manca Di Michele. L'assenza dell'attaccante sarà lunga, bisognerà fare qualcosa".