LECCE – Foti come Caterina Caselli: “Perdono!”

Chiede pubblicamente scusa Salvatore Foti, espulso domenica scorsa contro il Südtirol per proteste e squalificato dalla disciplinare per tre giornate: “Sicuramente ho sbagliato – dice l’ex Sampdoria -. Sono dispiaciuto per questo perché ho lasciato la squadra in un momento delicato della gara e poi perché non potrò aiutare i compagni nelle prossime gare. Per quanto successo il minimo che posso fare è chiedere scusa a tutti, ai compagni, al tecnico e alla società".

Un errore che non si ripeterà: "Quello che ho detto al guardalinee è stato senz’altro offensivo, ma credo che tre giornate siano troppe. Nella trance agonistica a volte succede. Vi assicuro che non farò ancora una volta lo stesso errore”. Sulle parole usate dal presidente Savino Tesoro a fine gara (LEGGI QUI): “Sul momento ci sono rimasto male, ma poi ho capito che ha detto ciò perché ci tiene a me. Lo capisco”.

Il rinnovo contrattuale:La società ha tempo sino a fine mese. Ora però siamo tutti concentrati nel conseguimento dell’obbiettivo finale”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati