LECCE – Cordata Sticchi Damiani, ci sono spiragli di trattativa. A breve l’incontro con i Tesoro

lecce abbraccio squadra michel caputo

Foto: @Michel Caputo

Ci sarebbero spiragli positivi sul versante della cordata Sticchi Damiani, che comprenderebbe un gruppo d’imprenditori del Centro Italia intenzionati a rilevare il pacchetto di maggioranza dell’Us Lecce.

Come riporta il Nuovo Quotidiano di Puglia di oggi, il legale avrebbe avuto il via libera da parte dei suoi clienti per trattare col presidente Savino Tesoro, con cui si dovrebbe incontrare nella giornata di domani, appena rientrato nel Salento. I documenti contabili, relativi ai numeri societari, quindi, sarebbero stati giudicati attendibili e veritieri.

Considerato l’incombere delle scadenze e dei giorni, il colloquio che ci sarà domani rappresenta una tappa molto importante per il futuro del Lecce. In caso contrario, toccherebbe, quasi sicuramente, alla famiglia Tesoro procedere con l’iscrizione della squadra al prossimo campionato. Secondo quanto dichiarato giorni fa dal presidente Savino, l’ipotesi di disputare il torneo di Promozione è esclusa, giacché la squadra verrà iscritta, comunque vada, al campionato di Lega Pro. Ed è quello che si augurano, vivamente, i tifosi che seguono la vicenda con fremente attesa.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento