LECCE – Chi sostituirà  Munari a San Siro?

L'assenza di Munari per squalifica non è di quelle facili da metabolizzare. L'esterno di Sassuolo è sin qui stato uno dei più utilizzati in campo, con le sue 26 presenze ed i gol segnati a Catania e Brescia.

Come rimpiazzare Munari? Per De Canio è tempo di esperimenti, l'Inter è alle porte ed è pure col morale alle stelle dopo la gloriosa trasferta bavarese. In queste ore si sta provando Tomovic come centrale, da opporre ad un tipino niente male come Samuel Eto'o. Il tutto lascia presagire che Ferrario è – sì – sulla via del recupero, ma è meglio cautelarsi e non lasciare niente per intentato.

Attualmente in calo le quotazioni di Giulio Donati, che da due gare non trova spazio nell'undici titolare, ma che a San Siro potrebbe essere motivato ad affrontare quella che è – e forse sarà – la sua squadra. Sull'altra corsia, facile che ci sia Brivio (oggi 23 anni, auguri!, ndr) a presidiarla, essendo consecutivamente titolare da nove turni. Questo implicherebbe lo spostamento di Mesbah in avanti, magari accanto ad Olivera e pronto ad ispirare la boa che dovrebbe essere Corvia, essendo al momento impensabile l'utilizzo dal primo minuto di Di Michele.

Per la sostituzione di Munari, si candida per una maglia anche Bertolacci, che dopo l'exploit contro la Juve è ritornato nei mestamente ranghi. Ma è improbabile, come sempre, cercare di capire le reali intenzioni di mister De Canio, manca ancora troppo alla gara di San Siro e si attendono sviluppo dal laboratorio di Via del Mare.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati