Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Cheva e Fabiano, voglia di giallorosso

Il nuovo Lecce 2011-12, con Carlo Osti a dirigere i lavori di calciomercato, sembra non prescinderà da Ernesto Chevanton. Nella conferenza stampa di presentazione, l’ex ds dell’Atalanta ha speso parole di elogio per l’uruguaiano: “Chevanton l’ho voluto a Bergamo – ha detto Ostiè un ragazzo molto esuberante ed istintivo con giocate da grandissimo campione”. Non si è fatta attendere la replica dell’attaccante del Lecce: “Mi fa tantissimo piacere che Osti abbia parlato bene di me – spiega Chevaho sempre avuto un buon rapporto con lui. La scelta di Lecce è stata fatta col cuore, rinunciando anche a tanti soldi. Restare nel Salento? Non sarebbe un problema, ormai lo sanno tutti che Lecce è la mia città e la mia squadra del cuore. Spero di rimanere in giallorosso e di segnare ancora tanti gol, preferibilmente in serie A. Se mi mancherà il derby col Bari? Assolutamente no – conclude ironicamente – anche se in classifica potevamo avere già dai tre a sei punti”.

C’è da valutare anche la posizione del difensore Fabiano Medina Da Silva, svincolatosi dal Lecce a costo zero ed accostato, nelle ultime ore, all’Atalanta: “E’ vero, c’è un interessamento dei bergamaschi – ammette il centrale – ma nulla di concreto. Io sto aspettando una chiamata del Lecce, spero che mi vogliano ancora con loro”.