Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Arriva la mazzata: tre turni a Di Michele, campionato finito

Il campionato di David Di Michele è finito, mestamente, al Bentegodi di Verona. Il Giudice Sportivo infatti, su segnalazione del Procuratore Federale, ha squalificato l'attaccante giallorosso per tre giornate grazie alla prova televisiva, che ha evidenziato uno schiaffo al difensore del Chievo Cesar, non rilevato dall'arbitro Rizzoli di Bologna.

Gravissima la tegola, quindi, che si abbatte sul Lecce, che dovrà fare a meno della sua punta di diamante nell'ostico sprint finale per la salvezza.

Stesse pesanti sanzioni anche per Glik (Bari), Perrotta e De Rossi (Roma), mentre per un turno a testa sono stati fermati Alvarez e Pablo Ledesma (Catania), Christian Ledesma (Lazio), Della Rocca, Mutarelli e Mudingayi (Bologna), Cossu (Cagliari) e Mariga (Inter).

Multe di diecimila euro al Catania e di ottomila alla Juventus.