Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Allenamento con due assenze. Surraco sulla Fidelis: “Vogliamo rifarci della gara d’andata”

E’ proseguita oggi con lo svolgimento di un allenamento pomeridiano a Martignano la settimana di preparazione del Lecce di Piero Braglia, che domenica sarà ospite della Fidelis Andria per il primo incontro del girone di ritorno.

Braglia ha lavorato sulla tattica facendo disputare una partitella, ma ha dovuto fare a meno sia degli assenti Gigli e Caturano che di Carrozza, che si è allenato in differenziato in seguito ad uno stato influenzale. Per domani è in programma una singola seduta, alle ore 15, ancora a Martignano.

Prima della sessione odierna ha inoltre parlato ai giornalisti il fantasista uruguagio Juan Surraco, che ha evidenziato la voglia di riscatto con riferimento alla sconfitta subita all’andata con la Fidelis Andria: “A Rieti non è stata una delle nostre migliori partite anche perché il campo era in pessime condizioni, ma certo ci è mancato qualcosa. Gare come quella di domenica scorsa si devono vincere, anche se poi nella pratica non è sempre così semplice. Ora ci attende la prima gara del girone di ritorno e vogliamo iniziare nel migliore dei modi. Conserviamo un brutto ricordo della gara d’andata e vogliamo rifarci, andando ad Andria per giocarci la partita con il nostro gioco. Il campionato? Si sta dimostrando equilibrato. Spesso nelle gare in trasferta si incontrano delle difficoltà perché affronti squadre che si chiudono molto, ma le insidie che troviamo noi le trovano anche le altre squadre”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment