LECCE – Affaire Ferrero, situazione in standby. Si attendono novità

Foto: Massimo Ferrero (@tuttomercatoweb.com)

“… altrimenti in B ce lo porteremo noi”. Così affermava qualche giorno fa Massimo Ferrero, aspirante acquirente del pacchetto societario del Lecce della famiglia Tesoro.

Al momento la situazione è in standby. L’ufficio legale del presidente blucerchiato ha chiesto – e, dopo qualche giorno – ottenuto – il carteggio relativo ai conti e ai numeri della società di piazza Mazzini.

Si attendono ulteriori mosse nelle prossime ore, a maggior ragione adesso che il campionato del Lecce è desolatamente terminato. Sempre da Genova arrivano voci che parlano di Ferrero interessato anche ad altre realtà di Lega Pro o, addirittura, estere.

C’è da valutare anche la situazione Tesoro. La loro squadra, per il quarto anno consecutivo, giocherà in Lega Pro. L’investimento effettuato nel Salento non ha portato i frutti sperati e, come nei mesi scorsi confermato, la proprietà è prontissima ad intavolare delle trattative con chi si dimostri seriamente interessato alle sorti del Lecce. Sempre che, dall’altra parte, ci siano persone serie, motivate e con solide basi finanziarie.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento