Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: Barbas nel 1985-86
copyright: SalentoSport

LECCE – A Juan Alberto Barbas un premio alla carriera dal Comune

Domani, 8 marzo, alle ore 11.30, il Comune di Lecce consegnerà un riconoscimento alla carriera per Juan Alberto Barbas, storico e amatissimo calciatore giallorosso che ha scritto alcune delle pagine più belle dell’Us Lecce negli anni Ottanta e primissimi Novanta.

L’argentino è in città per un tour promosso dall’Associazione Salento Giallorosso e riceverà una targa celebrativa nell’Open Space di Palazzo Carafa. Premieranno Barbas il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, e l’assessore allo Sport al Comune di Lecce, Paolo Foresio. Presente anche una delegazione della Primavera giallorossa, capolista in Serie A.

Barbas, con la maglia del Lecce, ha collezionato 150 presenze, segnando 27 gol, alcuni dei quali entrati nella storia del club, come la doppietta dell’Olimpico di Roma nel famosissimo Roma-Lecce 2-3 della primavera 1986 che costò lo Scudetto ai capitolini o il gol segnato al Torino nel giugno 1989 che valse la salvezza dei salentini a scapito proprio dei granata.