Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: Piccoli entra in diffida
copyright: Coribello/SalentoSport

LECCE – Giudice sportivo, un’ammenda e un diffidato che si aggiungono alla lista

Il Giudice sportivo di Serie A ha inflitto un’ulteriore ammenda all’Unione Sportiva Lecce per via dei soliti petardi/fumogeni lanciati in campo durante Lecce-Roma. In particolare, il club dovrà sborsare 2.500 euro “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato, nel recinto di gioco, un petardo e un fumogeno (…)”.

Altre ammende: 4mila euro al Napoli; 1.500 euro alla Lazio e alla Roma.

Il totale delle ammende ricevute dal Lecce in questa stagione sale a 108.500 euro.

Sanzioni ai calciatori: squalifica per una giornata a Matteo Pessina (Monza), Ruben Loftus-Cheek (Milan, prossimo avversario del Lecce), Lorenzo Lucca (Udinese), Giangiacomo Magnani (Verona), Obite Evan N’Dicka (Roma), Mateo Retegui (Genoa).

Ammonizione con diffida per Roberto Piccoli: gli altri attuali diffidati sono Rafia e Almqvist.