LECCE – Biglietti sold-out, con la Paganese pubblico da Europa League. Il club ai tifosi: “Allo stadio in anticipo”

Attesa presenza in massa di sostenitori giallorossi sugli spalti nel match più importante dell'anno

via-del-mare-lecce-alessandria-310517-ss

Foto: Lo Stadio "Via del Mare"

La carica dei ventunomila. Dovrebbe assestarsi intorno a questo numero il dato definitivo di coloro che prenderanno parte a Lecce-Paganese, match fondamentale nella lotta alla promozione della compagine di Fabio Liverani. Una gara attesissima dal pubblico salentino, che come dimostra la prevendita si recherà in massa per assistere alla sfida di domenica pomeriggio. Già da ieri i biglietti disponibili sono andati esauriti, e se si considera che 1500 dei 23mila posti disponibili al Via del Mare sono riservati ai tifosi ospiti, il dato che ne viene fuori è comunque clamoroso per la Serie C ma non solo, poiché sarebbe superiore anche a 12 delle 20 medie spettatori relative ai club partecipanti all’attuale campionato di A. Numeri da club che lotta per l’Europa League, in pratica.

Alla luce di ciò, l’Unione Sportiva Lecce ha redatto un comunicato ufficiale, che riportiamo di seguito, rivolto ai propri supporter, invitandoli a rispettare le norme di sicurezza e recarsi al Giardiniero con ampio anticipo onde evitare problemi di afflusso.

“In considerazione del notevole afflusso previsto per la gara di domenica Lecce-Paganese con inizio alle ore 17.30 (apertura porte ore 15.00), si consiglia vivamente di raggiungere il Via del Mare con debito anticipo al fine di evitare lunghe code ai varchi d’accesso ed ai tornelli, consentendo al personale in servizio di effettuare gli ordinari controlli di sicurezza.

I biglietti della gara sono esauriti in ogni ordine di posto, pertanto, i botteghini dello stadio resteranno chiusi per la vendita. Si rammenta che ai fini dell’accesso all’impianto sportivo è necessario esibire, oltre il biglietto/abbonamento con tessera del tifoso (no voucher), regolare documento d’identità. In caso di cessione del titolo d’accesso dovrà essere seguita la procedura cambio utilizzatore. Si invitano tutti i tifosi a prendere visione e rispettare quanto contenuto nel Regolamento d’Uso dello stadio Via del Mare”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati