LEGA PRO – Alessandria, il ds Sensibile: “Il nostro obiettivo non sono i quarti, non abbiamo ancora fatto nulla”

Il dirigente dei grigi parla anche della situazione infortunati. Due i casi da risolvere per mister Pillon, Iocolano (che appare recuperabile) e Piccolo (che non dovrebbe essere della partita)

alessandria-logo

Fonte: radiogold.it |

Due i grattacapi per l’allenatore dell’Alessandria, mister Bepi Pillon, in vista di gara 1 dei quarti playoff Lega Pro in programma mercoledì sera al “Via del Mare” di Lecce. Se per il trequartista Iocolano il recupero per la gara d’andata appare più possibile, non ci dovrebbero essere molte speranze per il difensore Piccolo.

Il ds dei grigi Pasquale Sensibile (figlio di Aldo, dirigente e allenatore leccese) fa il punto della situazione: “Con entrambi stiamo navigando a vista, sia per gli impegni ravvicinati, sia per la profondità della rosa. Non vogliamo commettere errori di valutazione o essere precipitosi, anche perchè abbiamo calciatori che possono sostituire al meglio eventuali assenti”.

Ieri l’avversaria del Lecce ha svolto una doppia seduta di allenamento “di un’intensità e qualità che non vedevo da tempo”, aggiunge Sensibile. Che poi chiosa: “I giocatori stanno facendo la loro parte con impegno quotidiano, anche se non abbiamo ancora fatto niente perchè il nostro obiettivo non è arrivare ai quarti, ma è un altro”.

L’Alessandria si allenerà in sede sino a martedì, quando poi si trasferirà in aereo nel Salento.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati