COPERTINO – Mingiano: “Rimbocchiamoci le maniche per uscire dalla bassa classifica”. Gli auguri a De Giorgi

mingiano g. e picciotti

Foto: G. Mingiano (dx)

Il Copertino domenica prossima renderà visita all’eterno avversario della scorsa stagione, l’Atletico Aradeo. “Nel campionato di prima categoria abbiamo lottato ad armi pari per la vittoria finale – ricorda Gianluca Mingiano , alla fine abbiamo conquistato, per vie diverse, la Promozione, e ora ci ritroviamo a duellare nuovamente. Loro sono secondi in classifica, hanno una rosa di primo livello, noi siamo una squadra giovane, che vuole salvarsi con tranquillità. Il pronostico sembra essere scontato ma noi andremo sul loro campo per vincere, in queste prime giornate abbiamo pagato dazio per colpa della sfortuna, ma domenica abbiamo surclassato il Maglie, non giocando la nostra migliore partita”.

Il difensore rossoverde, alla terza stagione a Copertino, vuole continuare a risalire la classifica: ” Per quello visto finora in campo non meritiamo di essere in questa posizione di classifica, non dobbiamo piangerci addosso ma rimboccarci le maniche per uscire dalle zone calde. Vorrei – conclude Mingiano rivolgere un pensiero a Diego De Giorgi, infortunatosi in allenamento al malleolo, sono certo che saprà presto rialzarsi e insieme porteremo in alto i colori rossoverdi”.

Marco TARSI
Nato a Copertino 38 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati