CALCIO A 5 – Saint Joseph, Sergi: “C’è voglia di primeggiare. Peccato non giocare a Copertino…”

sergi piero all saint joseph copertino

Foto: P. Sergi

La Saint Joseph Copertino, domenica pomeriggio, esordirà contro il Soccer Sava per il terzo anno consecutivo, nel campionato regionale di Serie C, calcio a cinque femminile. La squadra di Piero Sergi è la favorita numero uno per la vittoria finale: “La società – esordisce l’allenatore di Presicce – ha fatto degli sforzi enormi per rafforzare la squadra e permetterci di lavorare in serenità in questi due mesi di preparazione. Sarà un campionato difficile, quattordici giornate da affrontare a tutta, non possiamo permetterci di sbagliare nessuna partita. Purtroppo l’unico neo sarà quello di non poter giocare a Copertino, nel nostro palazzetto, inagibile a qualsiasi manifestazione sportiva.

“Personalmente non amo lamentarmi – prosegue Sergi – questo gruppo di ragazze ha la voglia di primeggiare in campionato e in Coppa Italia, dove abbiamo superato facilmente gli ottavi di finale”. Nella Saint Jospeh tante stelle a disposizione del mister rossoverde: “Non esistono prime donne – afferma Sergi – nella mia squadra, ho quattordici giocatrice di alto livello e ogni domenica avrò l’imbarazzo della scelta per chi far scendere in campo. I tornei si vincono grazie alla forza del gruppo e non del singolo, non amo le chiacchiere da bar dello sport, ma voglio far parlare il campo da gioco, unico arbitro della contesa“.

Marco TARSI
Nato a Copertino 38 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati

  • ascus-lecce-feb-19 CALCIO A 5 – Non vedenti, Ascus Lecce a secco nella trasferta romana, il Crema si allontana

    L’Ascus Lecce incappa nel terzo pareggio consecutivo e si allontana dal primo posto della classifica occupato dal Crema. Sabato pomeriggio i giallorossi non sono andati oltre lo 0-0 contro la Roma 2000, gara giocatasi sul campo capitolino in occasione della partita valevole per la settima giornata del campionato nazionale di calcio a 5 Non Vedenti…

  • ascus-lecce-18-19 CALCIO A 5 – Non vedenti, trasferta nella Capitale per l’Ascus Lecce

    Ritorna in campo l’Ascus Lecce nel pomeriggio per affrontare l’Asd Roma 2000 nella settima giornata del campionato nazionale di calcio a 5 per Non Vedenti Assoluti, indetto dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi. Nella Capitale, i salentini scenderanno in campo, sotto la guida di mister Antonio Potenza, con Mattia Persano tra pali,…

  • ascus-lecce-18-19 CALCIO A 5 – Non vedenti, non basta un gol di Cervelli: pari tra Ascus Lecce e Liguria

    Uno a uno per l’Ascus Lecce contro il Liguria nel campionato di calcio a cinque per non vedenti assoluti, gara giocata al San Massimiliano Kolbe di Lecce sabato scorso. Secondo pareggio di fila per i salentini allenati da mister Antonio Potenza con reti di Massimo Cervelli per l’Ascus e di Sebastiano Gravina per gli ospiti. “Gara…

  • ascus-lecce-18-19 CALCIO A 5 – Non vedenti, l’Ascus Lecce va all’assalto del Liguria Calcio

    Riprende il campionato nazionale di calcio a cinque per non vedenti assoluti con la sfida tra Ascus Lecce e Liguria Calcio, valida per la sesta giornata di ritorno del campionato indetto dalla Fispic, Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi. Il confronto tra i salentini, allenati da mister Antonio Potenza, e i liguri, si…

  • ascus-lecce-18-19 CALCIO A 5 – Non vedenti: Ascus Lecce in grande forma, anche la Nuovi Orizzonti Siracusa deve cedere il passo

    Vittoria “all’inglese” per l’Ascus Lecce che regola con un gol per tempo l’Asd Nuovi Orizzonti Siracusa nella quarta giornata del campionato di calcio a 5 categoria B/1 Non vedenti assoluti. A segno sono andati capitan Pantaleo Bortone e Massimo Cervelli. La gara si è giocata domenica mattina sul campo di Floridia. Si è trattata della…