Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TERZA CATEGORIA/LECCE – Il Giudice sportivo della 7ª e il programma dell’8ª giornata

Di seguito i provvedimenti disciplinari del Giudice sportivo competente per la Terza Categoria Lecce, gare della settima giornata.

CALCIATORIDue giornate di squalifica per Roberto Labruzzo (Pro San Cataldo Lecce); una gara per Stefano Salvatore (Castrignano DG), Giuseppe Todaro (GC Muro).

DIRIGENTI – Inibizione sino al 16-12-21 per Tommaso Matteo De Giorgi (GC Muro).

AMMENDEP. Sogliano, una gara a porte chiuse e cento euro di ammenda per invasione di campo a fine gara da soggetti non identificati, per accerchiamento dell’arbitro da parte dei calciatori, con uno spintone alle spalle da un calciatore non riconosciuto e, infine, per avere, un soggetto qualificatosi come presidente della società, affrontato verbalmente l’arbitro arrivato davanti allo spogliatoio; 50 euro alla Soccer Guagnano, per lancio di una bomba carta in campo da parte dei tifosi.

DELEGAZIONE LECCE, GIORNATA 8 (dom. ore 14.30): Carmiano Magliano-G. Granata (a Villa Convento, Carrisi di Casarano), Castrignano DG-Virtus Morciano (Curlante di Lecce), Corsano-P. Sogliano (Petracca di Lecce), P. Bagnolo-GC Muro (Boccia di Lecce), Pro San Cataldo Lecce-KP Gallipoli (Nosi di Lecce), S. Guagnano-Tricase (ore 10.30, Notaro di Lecce).

CLASSIFICA: Tricase e GC Muro 17 – P. Bagnolo 14 – Corsano e KP Gallipoli 11 – S. Guagnano 9 – P. Sogliano e Castrignano DG 7 – G. Granata e Pro San Cataldo Lecce 6 – Carmiano Magliano 4 – N. Neretina 2 – Virtus Morciano 1

Da recuperare: G. Granata-Guagnano (03/01), Guagnano-P. Bagnolo (06/01).