Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

V. FRANCAVILLA C. – Montaldi: “Non abbassiamo la guardia col Serpentara. Lega Pro? E’ presto…”

E’ il bomber principe del Francavilla e sta trascinando i biancazzurri, a suon di reti, verso il professionismo. Anibal Montaldi, in tutto questo, conserva la necessaria lucidità e umiltà: “Non mi considero titolare perché partiamo tutti allo stesso livello. Il mister decide chi è più in forma in quel momento. Ma noi tre (lui, Picci e Masini, ndr) siamo davvero intercambiabili. È evidente che noi tre abbiamo caratteristiche differenti ma complementari. Per questo, non faccio differenze. Ognuno offre il suo contributo. È chiaro che con l’uno o con l’altro cambia la mia posizione e ciò vale anche loro due quando giocano con me. Conta solo il gruppo non il singolo”.

“Il morale è alto – prosegue Montaldi – ma siamo ben consci delle difficoltà dell’avversario di domani. Il Serpentara è un’ottima squadra e ha lo stesso nostro ruolino di marcia nelle ultime sette partite. Noi non abbassiamo mai la guardia, che sia chiaro. Gli avversari sono tutti uguali. Obiettivo Lega Pro? Noi giochiamo domenica dopo domenica e il mirino è posto solo sull’avversario di turno. È ancora presto per fare proclami o per pensare di aver vinto qualcosa. Andiamo a testa bassa e – conclude l’attaccante argentino – poi tra 5-6 partite ne parliamo”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment