TARANTO – Ritorna il sorriso. Genchi e Porcino stendono la Sarnese

Torna a vincere il Taranto di Favo dopo il primo stop stagionale, incassato sull’ostico campo della capolista Andria. Gli jonici privi di Pambianchi e Mignogna, a cui Favo concede un turno di riposo fanno tutto nel primo tempo, gonfiando la rete della Sarnese prima con Genchi e poi con il puntuale Porcino. Di Maggio, ad una manciata di giri di lancette dal triplice fischio la segnatura ospite.

PRIMO TEMPO – La necessità di muovere una classifica che rischia di diventare fin troppo cattiva, rimarcata a più riprese dal tecnico Favo sprona di fatto l’undici in casacca rossoblu. L’avvio infatti è targato Taranto, ma per annotare la prima occasione degna di nota bisogna attendere sino al minuto diciotto del primo tempo, quando Beppe Genchi da Bari, riceve sullo spigolo dell’area piccola e disegna una parabola che prima solletica il palo lontano e poi muore sul fondo del sacco. L’azione del Taranto dopo il vantaggio si fa più fluida e sarà il solito Genchi a rendersi pericoloso prima del raddoppio tarantino che arriva due minuti dopo la mezz’ora ad opera di Porcino, lesto a trasformare in gol una ficcante azione personale di un Pià capace di fornire oggi la migliore prova da quando indossa il rossoblu.

SECONDO TEMPO – Con la partita ormai in ghiaccio, l’unico assillo per Marsili e soci resta quello di amministrare il gioco, respingendo i pur velleitari attacchi sferrati dagli avanti ospiti. La consueta girandola di sostituzioni scandisce lo scorrere dei minuti senza che alcuna tra le due compagini riesca a colpire. Il calo però è dietro l’angolo e si palesa subito dopo la mezz’ora. Da questo momento in poi, saranno gli uomini di Vitter a comandare le operazioni di gioco, sfiorando il gol al 36′ con un colpo di testa di Marcucci che termina la propria corsa sul montante destro della porta difesa da Mirarco. Al 43′, con la testa ormai sotto la doccia arriva il momentaneo 2-1 di Maggio, bravo a sfruttare un errato disimpegno della retroguardia di casa, mettendo i brividi ad uno “Iacovone” che dovrà attendere esaurirsi di ben cinque minuti si recupero prima di poter esplodere di gioia.

***

TARANTO – SARNESE 2-1
RETI: 22’pt Genchi (T), 32’pt Porcino (T), 47’st Maggio (S)

TARANTO (4-2-3-1): Mirarco; Colantoni, Marino, Ibojo, Porcino; Marsili, Oretti; Russo (22′ s.t. Carbone), Genchi, Pià (22′ s.t. Mignogna); Gabrielloni (36′ s.t. Pambianchi). A disposizione: Pizzaleo, Prosperi, Conti, Fonzino, Tarallo, Cimino. All. Favo.

SARNESE (4-4-2): Ruocco; Cozzolino, Catalano, Guarro, Liccardi; Savarese, F Nasto (33′ s.t. Maggio), Fontanarosa, Tufano (15′ s.t. Iovene) ; Ianniello (16′ s.t. Dicapua), Marcucci. A disposizione: Nobile, Glenni, Dipalma, Pallonetto, Ottobre, Nasti. All. Vitter. Arbitro: Gosetto di Schio (ass.ti: Bozzolan – Sattin di Rovigo)

NOTE: Ammoniti: Russo, Ibojo, Genchi per il Taranto; Catalano per la Sarnese Espulso: Angoli: 3-2 Spettatori: 1.500

Articoli Correlati

  • rizzo-paolo-ph-anna-verriello L’INTERVISTA – Parola agli esperti, parla Rizzo (prep. atl. Bitonto): “I miei consigli per mantenersi in forma da casa”

    Un momento difficile per tutta la nazione, ma anche abbastanza anomalo e complesso da gestire per ciò che riguarda il mondo del calcio. Una situazione assolutamente inimmaginabile e delicata anche e soprattutto nella gestione. In questi giorni, in attesa di ritornare a parlare di calcio giocato, un ruolo fondamentale lo stanno svolgendo i preparatori atletici,…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Il presidente Sibilia: “Scendere in campo ogni tre giorni. Un miracolo chiudere entro il 30 giugno”

    Dopo le dichiarazioni del coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti Barbiero, oggi il presidente Cosimo Sibilia, dalle colonne del quotidiano “Il Mattino“,  ha ribadito il concetto, spiegando che occorrerà concludere i campionati, indipendentemente da quale possa essere la soluzione. Di seguito le dichiarazioni del presidente della Lnd e vicepresidente della Figc. “SCENDERE IN CAMPO, ANCHE OGNI…

  • lnd-logo-nuovo DILETTANTI – Barbiero, coordinatore Lnd: “Concludere i campionati, anche oltre il 30 giugno”

    Nella giornata di ieri, l’avvocato Luigi Barbiero, Coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti, ospite telefonico della trasmissione “Il gioco è fatto” in onda su Tv Prato, ha chiarito, almeno in parte, la situazione riguardante i tornei dilettantistici, ribadendo in maniera chiara, la volontà di portare a termine tutti i campionati, anche a costo di sforare la…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Si ferma il calcio, a ogni livello, sino al 3 aprile

    Il calcio dilettantistico nazionale, ad ogni livello, si ferma sino al 3 aprile prossimo per l’emergenza Coronavirus. La ha deciso il Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi a Roma in videoconferenza in sessione straordinaria, nel rispetto delle direttive previste dal DPMC dell’8 marzo. Ecco la nota ufficiale: “Come Consiglio Direttivo della LND abbiamo ritenuto…

  • Lobjanidze-luka-casarano-ph-gigi-garofalo CASARANO – Grave infortunio per Luka Lobjanidze

    Nella giornata odierna, la società del Casarano Calcio ha diramato una nota ufficiale, comunicando il grave infortunio occorso al giovane terzino Luka Lobjanidze. La società del presidente Maci ha colto l’occasione per fare un augurio di pronta guarigione al proprio tesserato. “Nel corso di una partitella di allenamento, il calciatore Luka Lobjanidze ha subito un…