Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TARANTO – Lunedì di colloqui in casa rossoblù. Si lavorerà durante le feste

La dirigenza del Taranto, unitamente al direttore sportivo Francesco Montervino, hanno esaminato a fondo l’ultima partita persa contro il Francavilla in Sinni. Durante la mattinata di lunedi, come si legge sul sito ufficiale del Taranto FC, è stata la volta del tecnico Salvatore Campilongo con cui si è analizzata nel dettaglio la gara, in un clima estremamente cordiale. Nel pomeriggio è toccato a Giuseppe Genchi, capitano dei rossoblù.

Nel Taranto c’è la massima convinzione che si possa fare bene fino alla fine della stagione: “La Società e lo staff tecnico, composto dalla sapiente guida di mister Campilongo, sono convinti” – si legge sul sito ufficiale – “di essere tra le squadre più forti del campionato e consapevoli che l’ultimo passo falso porterà solo segnali di crescita e miglioramenti, in vista di un girone di ritorno da giocare come squadra assoluta protagonista. Il gruppo rossoblù” – prosegue la nota -“, a partire dal pomeriggio odierno e per tutto il periodo delle festività, continuerà a lavorare con massima determinazione e concentrazione per ottenere i risultati da tutti sperati e colmare il distacco dalla vetta della classifica. La sosta natalizia consentirà ai nuovi giocatori di inserirsi al meglio negli schemi di gioco del tecnico Campilongo e” – conclude – “alla squadra tutta per confermarsi un gruppo vincente. Certi che il 2016 sarà l’anno del Taranto FC“.

Con la ferma convinzione che l’unica medicina sia il lavoro, è stato predisposto un programma di allenamenti che prevede due giorni di riposo, il 25 e il 26 dicembre, fino all’ultimo dell’anno in previsione della ripresa del campionato fissata per il 06 gennaio.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment