TARANTO – Inutile il gol di Genchi, si ferma a Sestri Levante la corsa playoff

TARANTO - Curva Nord ss

Foto: @SalentoSport.net

Si ferma in terra ligure il cammino del Taranto nei playoff e deve affidare il suo destino alla domanda di ripescaggio in Lega Pro. Avviene tutto nel secondo tempo con gli ionici in vantaggio dopo cinque minuti con il solito Genchi. Risposta da grande squadra del Sestri Levante che va in rete tre volte in trenta minuti, ribaltando le sorti dell’incontro.

PRIMO TEMPO – La prima conclusione della partita è firmata dai locali, con Longobardi, che chiama Mirarco alla facile parata a terra. Un minuto dopo ci prova Mignogna dal limite ma, anche in questo caso, il portiere non compie una parata difficile. Ancora Mignogna al 16′, su cross di Cicerelli: il suo colpo di testa non va a bersaglio. Al 18′ primi brividi per la difesa ospite quando Firenze conclude fuori da ottima posizione. Le occasioni si susseguono e la partita non è mai noiosa. Al 32′ il Taranto sfiora il gol con Genchi che, servito ottimamente da Mignogna, spedisce alto di testa. I liguri replicano e colpiscono il palo, al 43′, con la conclusione dal limite di Olivieri. Pronta la replica di Mignogna con un velenoso tiro a giro, neutralizzato da Stancampiano.

SECONDO TEMPO – Subito in vantaggio gli ospiti con Genchi che capitalizza al meglio l’assist di Vaccaro e deposita alle spalle del portiere avversario. Mister Cazzarò effettua i primi aggiustamenti: al 18′ dentro Colantoni fuori Gabrielloni. La doccia fredda arriva due minuti dopo quando Pescatore, in azione solitaria, manda la sfera alle spalle di Mirarco. Il Taranto potrebbe riportarsi in vantaggio al 22′ ma Genchi spreca malamente. Il Sestri Levante ha più birra in corpo e al 32′ passa in vantaggio con Longobardi che, appostato all’altezza del dischetto, deposita la sfera in rete. Il Taranto accusa il colpo e i liguri chiudono la pratica con il gol di Firenze che, si libera della marcatura di Ibojo e scarica un bolide imparabile per Mirarco.

Continua la maledizione dei playoff, qualsiasi sia la categoria, per i colori rossoblù che chiudono una stagione comunque positiva soprattutto ripensando allo stato delle cose nello scorso mese di agosto. Il presidente Campitiello ha riconosciuto il merito dell’avversario e interrogato sulla domanda di ripescaggio ha chiosato: “Faremo le nostre valutazioni“.

QUI IL TABELLINO di SESTRI LEVANTE-TARANTO

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento