TARANTO – Goleada natalizia a Pozzuoli. Doppio Genchi poi Giglio e Prosperi, Puteolana ko

Esodo felice per il Taranto che davanti ad oltre trecento supporters pervenuti dal capoluogo jonico, asfalta la Puteolana gonfiando la rete due volte per tempo. Ci pensa Fabio Prosperi a rompere il ghiaccio in avvio, mentre un rigore di Genchi fissa il parziale sul due a zero. Nella ripresa poi ancora il centravanti barese e il primo centro di Giglio sugellano un successo fondamentale in ottica promozione.

PRIMO TEMPO – Parte fortissimo la compagine guidata da Favo, alla quale bastano appena sei minuti per trovare la via del gol. Ci pensa il capitano, Fabio Prosperi (alla seconda da titolare in questo torneo) che in acrobazia trasforma in rete un preciso calcio d’angolo. Il vantaggio mette in discesa la gara degli ospiti che sfiorano il raddoppio con Gabrielloni, prima di trovarlo, su calcio di rigore con il solito Beppe Genchi, perfetto dal dischetto al minuto venticinque. La Puteolana non reagisce e sino al duplice fischio è un monologo pugliese, che però non porta al tris.

SECONDO TEMPO – È sempre il Taranto a comandare le operazioni, anche nella ripresa. Al settimo è sempre Genchi a mettere paura a Despucches ma il suo tentativo si spegne sul fondo. All’undicesimo Prosperi e soci arrotondano ancora il risultato. Gabrielloni si libera del diretto marcatore e pesca Genchi che prima addomestica, poi sistema e infine spara bucando ancora l’estremo difensore campano. Ancora Taranto al 36′ con Mignogna, che entrato da una manciata di minuti, griffa una sgroppata delle sue e serve Tarallo che conclude male. Nel finale c’è spazio anche per la prima marcatura tarantina di Giglio, abile di testa a calare il poker.

Il 4 gennaio si chiude il girone d’andata rossoblu allo Iacovone contro il Manfredonia.

***

PUTEOLANA-TARANTO 0-4
RETI: 6’ Prosperi, 25’ Genchi (rig.); st 11’ Genchi, 40’ Giglio

PUTEOLANA (4-4-2): Despucches; Carezza (16’ st Biondi), Signore (1’ st Esperimento), Fiore, Valle; Corrado, La Torre, Pesce, Sorrentino; De Girolamo, Babù. A disp.: Ifregerio, Fiorillo, Matino, Liberti, Avino, Troiano, Dumontet. All.: Ciro Muro.

TARANTO (4-2-3-1): Mirarco; Colantoni (41’ st Cicerelli), Prosperi, Marino, Porcino; Vaccaro, Oretti; Tarallo, Genchi (16’ st Giglio), D’Avanzo; Gabrielloni (24’ st Mignogna). A disp.: Maraglino, Pambianchi, Ibojo, Mazza, Russo, Gaeta. All.: Massimiliano Favo.

ARBITRO: Campana di Seregno

NOTE: spettatori oltre 500. Ammoniti: Corrado, Fiore, Prosperi. Espulsi: Fiore al 24’ pt

Articoli Correlati