Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TARANTO – Favo: “Non siamo in crisi, c’è solo bisogno di tempo”. E su Inacio Pià e i tifosi…

Vigilia di derby per il Taranto, che domani pomeriggio affronterà, in trasferta, il Monopoli. I rossoblu sono reduci da un pareggio interno con la Scafatese che ha sollevato qualche malumore, ma mister Favo taglia corto contro qualsiasi polemica. “La squadra gioca bene – ha dichiarato – e ha voglia di giocare, ma non segna. Nonostante tutto, siamo qui da 2 mesi e i risultati parlano di una squadra imbattuta. Non siamo in crisi, dobbiamo solo continuare sul percorso tracciato in estate. Ricordo che molti ragazzi sono arrivati agli inizi di settembre, quindi c’è bisogno di tempo”.

C’è grande attesa, da parte di addetti ai lavori e pubblico, su Inacio Pià, queste le considerazioni di ““Si allena a parte alla ricerca della migliore condizione: ha giocato come punta nel Napoli ed esterno sinistro nel 4-3-3, posizione in cui ha fatto vedere le cose migliori della sua carriera. L’importante è che nessuno dei miei si facciano male”.

Un Taranto che, a Monopoli, dovrà fare a meno dei propri sostenitori, la cui assenza, secondo l’ex allenatore dell’Ancona, potrebbe penalizzare i rossoblu. “I nostri tifosi non solo sono capaci di trascinarci, ma spesso vanno a condizionare anche la prestazione arbitrale. Non capisco perché non si dia la possibilità di andare in trasferta, i nostri tifosi sono splendidi”.