Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TARANTO – Due rinforzi per Papagni: un difensore scuola Inter ed un esterno ex Torrecuso

Doppio affare in entrata per il Taranto che continua nell’opera di allestimento dell’organico per la prossima stagione. Il sodalizio ionico ha annunciato di aver condotto a termine le trattative per l’acquisizione delle prestazioni sportive del forte difensore Pellegrino Albanese e dell’esterno mancino di centrocampo Alessio Langellotti. Albanese, classe 1991, è cresciuto nel settore giovanile dell’Inter prima di transitare dalla Primavera del Sassuolo, dal Modena e dall’Arzanese. Nell’ultima stagione ha vestito la maglia dell’Hercolaneum. Langellotti, invece, classe 1997, si è messo in mostra nello scorso torneo di Serie D con il Torrecuso.

“Innanzitutto ringrazio il presidente Elisabetta Zelatore, Franco Dellisanti e mister Papagni – esordisce Albaneseper la fiducia riposta in me. Quando ho ricevuto la proposta del Taranto non potevo assolutamente rifiutare, indipendentemente dalla categoria che andremo a disputare. Allenandomi con il Sassuolo con giocatori del calibro di Poli, Magnanelli e altri, ho avuto la possibilità di crescere tanto e maturare esperienza sotto tutti i punti di vista. A 22 anni ho deciso di provare l’esperienza della serie A maltese, lì c’è una cultura diversa del calcio, ma mi mancava terribilmente l’Italia. Questa è una possibilità di riscatto per me, una rivincita personale dopo un paio di anni in eccellenza; adesso voglio tornare a calcare terreni importanti e palcoscenici diversi e spero di farlo qui per la società e per tutta la città. Abbiamo gli stessi obiettivi – conclude il neo difensore del Taranto e remiamo nella medesima direzione”.