TARANTO – De Solda piazza il colpo in mediana: arriva Muwana

taranto-paganese

Ancora un rinforzo a centrocampo per Enzo Maiuri, che proprio negli scorsi giorni aveva sollecitato la necessità di un mediano d’esperienza da affiancare agli elementi già in rosa. Detto, fatto. Nella giornata di venerdì dovrebbe infatti, aggregarsi al resto della truppa rossoblù, il centrale franco – congolese, classe 1981 Fidel Muwana. Ex Feralpi Salò e Pistoiese, Muwana ha indossato inoltre le casacche di Paganese e Barletta (sempre in Lega Pro), scendendo di categoria solo nella passata stagione, sposando la causa del Cynthia, da dove arriva portando in dote un bottino fatto di diciotto presenze e due reti. A darne notizia durante il consueto appuntamento settimanale di Cento Sport Magazine, in onda sulle frequenze di Studio 100 Tv, è stato proprio il diesse Alessandro De Solda che oltre ad essersi assicurato l’arrivo di Muwana (la cui firma sul contratto non è ancora però stata apposta), sta provando a stringere i tempi per portare in riva allo Jonio l’esterno dell’ Ascoli Ilario Iotti. La trattativa è ormai in stato avanzato e De Solda dovrebbe partire alla volta del capoluogo marchigiano, già nella giornata di mercoledì per concludere l’affare.

Si è unito alla truppa invece, e verrà valutato nei prossimi giorni il giovane difensore, classe ’93, Gabriele Pastore, lo scorso anno autore di una positiva stagione (ventinove le presenze all’attivo) con la maglia del Gladiator, mentre ci sarà da attendere ancora qualche giorno per definire le piste che portano al portierino Riccardo Marani, inseguito da numerose compagini di spessore, e all’ attaccante croato Ivan Curic, che dopo l’ottima impressione destata nei primi giorni di ritiro, è rimasto fermo a causa di un affaticamento al ginocchio destro e riprenderà a correre con i compagni solo nelle prossime sedute.

Procede intanto a gonfie vele la campagna abbonamenti che nella giornata di martedì ha fatto registrare un dato complessivo di oltre ottocento tessere vendute in meno di dieci giorni.

Articoli Correlati

  • giovanni paolo II nardò NARDÒ – È il giorno dello start della preparazione atletica: tra i convocati c’è anche Mirarco

    Agli ordini del tecnico Taurino, del preparatore atletico Paolo Rizzo, del preparatore dei portieri Mirko Silipo e sotto lo sguardo attento dei fisioterapisti Graziano Scorrano e Francesco Fioretti, nonché del responsabile medico Giovanni Rizzo, inizia oggi alle ore 17:00 allo stadio “Giovanni Paolo II” la stagione 2018/19 del Nardò, la quarta consecutiva in Serie D,…

  • ganci-dibiase FASANO – Oggi la partenza per il ritiro molisano. Mercato, arrivano tre importanti riconferme

    Dopo i primi giorni di test atletici, svolti in sede, la nuova stagione del Fasano inizierà ufficialmente oggi con il trasferimento in Molise, a Campitello Matese, dove i biancazzurri svolgeranno il ritiro precampionato trattenendosi fino al 5 agosto. È sempre il mercato, ovviamente, a farla da padrone in questa fase senza calcio giocato: la società…

  • centonze-giuseppe-lecce-nardo NARDÒ – Ufficiale, ancora un rinforzo in difesa: ecco un under ex Lecce

    Il Nardò comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Giuseppe Centonze. Difensore centrale, nato il 19 agosto del 2000, provenienza Lecce. Nel suo curriculum i giovanissimi con la Corvino Academy, quindi il passaggio al Lecce dove ha militato sia negli Allievi che nella Berretti. “Sono felice ed entusiasta di legarmi alla maglia granata – le…

  • muci-samuele NARDÒ – Ufficiale, conferma più nuovo arrivo per la difesa

    Il Nardò comunica che hanno apposto le firme sui contratti che li legheranno alla prossima stagione in maglia granata i seguenti calciatori: Simone Cassano, difensore classe ’97. Una felice riconferma dopo essersi messo in evidenza nella scorsa stagione da centrale nella difesa a tre. Nonostante la giovane età, tanta esperienza già accumulata unita ad un…

  • palmisano alessio @d.nestola NARDÒ – L’addio di capitan Palmisano: “Scelta dolorosa, sarò sempre granata nel cuore”

    Come hanno reso noto il direttore sportivo Andrea Corallo e il tecnico Roberto Taurino in conferenza stampa, l’esterno offensivo Alessio Palmisano non indosserà la maglia granata nel 2018/19. Quella maglia che per cinque stagioni si è cucito addosso, a suon di ottime prestazioni, il carisma che gli è valso la fascia di capitano, oltre 100…