TARANTO – Cazzarò: “Testa e cuore sono alla Turris, con il Nardò un’altra storia”. I convocati

cazzaro taranto capriglione ss

Foto: M. Cazzarò - @Salentosport.net - F. Capriglione

Michele Cazzarò non si fida della Turris e, nella conferenza stampa post rifinitura prima della partenza per Torre del Greco, ammonisce il suo Taranto: “Siamo pronti all’ennesima partita da affrontare contro una Turris che merita una classifica diversa da quella reale. Affronteremo un avversario insidioso che proverà a non farci giocare, magari pressandoci sempre ed in ogni zona del campo”.

Nella mente del tecnico rossoblù serpeggia ancora qualche incertezza rispetto all’undici da mandare in campo: “Ho qualche dubbio di formazione che mi porterò fino a domani, ma tutta la squadra è molto concentrata. Dal punto di vista tattico non svelo alcun modulo di gioco e Russo potrebbe giocare da trequartista. Deciderò nelle prossime ore. Improta può stare tranquillo, giocare secondo le sue potenzialità e il gol non tarderà ad arrivare”.

E, infine, un messaggio a chi pensa ad un Taranto distratto dal prossimo match di cartello con il Nardò: “Testa e cuore solo alla Turris – conclude Cazzarò, contro il Nardò sarà un’altra storia”. I convocati: Pizzaleo, Pardo, Lecce, Pambianchi, D’Angelo, Ibojo, Manganelli, Marsili, Voltasio, Fonzino, Chiavazzo, Gori, Genchi, Esposito, Improta, Russo, Cimino, Guardiglio, Ammirati, Verdone.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento