TARANTO – Battistini al battesimo rossoblù: “Ho accettato questa sfida con grande entusiasmo”

battistini

Pierfrancesco Battistini ha aperto la conferenza stampa della sua presentazione con un grazie alla proprietà , mostrandosi, naturalmente, molto motivato in questa nuova esperienza. “Ringrazio prima di tutto il presidente e il Taranto per questa opportunità , sia loro che io siamo in cerca di rilancio – ha esordito –. Questa è una piazza importante con una buona squadra che oggettivamente è partita comunque in ritardo. Appena sono stato chiamato ho preso la strada per Pagani e l’accordo è arrivato subito, accettando questa sfida con grande entusiasmo. Adesso tocca a me guadagnarmi tutta questa fiducia”.

Idee molto chiare, da parte del neo tecnico rossoblu, in relazione agli obiettivi da perseguire: “Quest’estate ho seguito la vicenda ripescaggio e se il Taranto avesse avuto una società  forte come quella attuale adesso sarebbe in Lega Pro. Questo ci deve fare capire che la promozione può arrivare attraverso due strade diverse. L’Andria ha un vantaggio per ora incolmabile, il primo obiettivo è quello di riagguantare prima di tutto il secondo posto. Ma pensiamo anche alla gara di domani contro il Francavilla”.

E sul suo impatto con la squadra Battistini ha chiosato: “L’arrivo di un nuovo allenatore è prima di tutto una sconfitta per i giocatori. Sono state queste le mie prime parole alla squadra. Ma qui porto tanto entusiasmo e spero che con il lavoro sul campo si possa cancellare la delusione che c’è in questo momento”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • giudice-sportivo SERIE D/H – Batosta su Guaita (Taranto): il Giudice sportivo della prima giornata

    Queste le decisioni del Giudice sportivo dopo le partite della prima giornata nel girone H di Serie D, giocate domenica scorsa 27 settembre. CALCIATORI – Tre giornate per Leandro Guaita (Taranto); una per Carmine Pagano (Francavilla), Matteo De Gol (Gravina). ALLENATORI – Una giornata per Nicola Ragno (Bitonto), Luigi Panarelli (F. Andria). DIRIGENTI – Inibizione…

  • giove-melucci-taranto-290920 TARANTO – Giove: “Il progetto continua, anche quest’anno siamo competitivi”

    Nella giornata di ieri, il Taranto ha indetto una conferenza stampa per presentare i suoi sponsor, nella bellissima location del “Salone degli Specchi” a Palazzo di Città. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal presidente rossoblù, Massimo Giove: “Prima di tutto ringrazio il Comune per averci ospitato anche quest’anno. Sapete benissimo che anche per questa annata…

  • serie-d-logo-live SERIE D/H – Tutti i tabellini della prima giornata

    Di seguito tutti i tabellini della prima giornata di Serie D girone H (QUI RISULTATI E CLASSIFICA) giocata ieri. AZ PICERNO-TARANTO 0-0 AZ PICERNO: Caruso, Nossa, Pitarresi, D’Angelo, Esposito, Dettori, Santarcangelo (6’ st Parisi), Girasole, Finizio, Guerra, Konè (6’ st Piccione). A disposizione: Summa, Ligorio, Matarese, Damiano, Oyewale, Orsi, Leone. Allenatore: Ciro Ginestra. TARANTO: Sposito, Boccia, Caldore, Marsili, Guastamacchia, Rizzo, Guaita,…

  • picerno-nardo TARANTO – Buona prova dei rossoblù a Picerno, condizionati da una ingenuità di Guaita

    Finisce senza nessuna rete il match tra Picerno e Taranto, gli ionici costretti a rimanere in inferiorità numerica per una ingenuità di Guaita, sfoderano una prestazione di sacrificio. I rossoblù nel prossimo turno ospiteranno tra le mura amiche il Bitonto. LA CRONACA – Il match inizia senza particolari emozioni, la prima azione degna di nota è…

  • sorrento-nardo-21-270920 NARDÒ – Caputo illude i granata, ma Sorrento è ancora una volta amara

    Termina con una sconfitta di misura la prima uscita stagionale del Nardò di Ciro Danucci, con i granata che nonostante il vantaggio iniziale firmato da Caputo, cedono il passo al Sorrento , che già nella prima frazione ribaltano la contesa, trovando il primo successo stagionale. La buona partenza di Scialpi e compagini viene premiata dopo…