SERIE D – Nardò e Casarano, mercato (quasi) chiuso

Per completare le rose di Nardò e Casarano mancano solo gli ultimi tasselli. Ma il più è fatto. I granata sono a caccia di un centrocampista e un attaccante, ma il diesse Gianni Inguscio non si sbilancia: "Siamo quasi al completo -afferma-, non dimentichiamo che dobbiamo rispettare il budget che ci ha messo a disposizione il presidente. Nell'esordio di campionato con il Gaeta il mister avrà qualche problema in attacco a causa delle assenze di Pierguidi e Pereyra, ma già dalla settimana successiva, torneranno Esteban e Vetrugno (ai box per una frattura di un dito del piede destro, ndr). Il transfer di Pierguidi arriverà verso la metà del mese di settembre e speriamo di poterlo schierare già alla terza di campionato. Stiamo valutando con attenzione per quanto riguarda gli ultimi colpi di mercato -conclude Inguscioma non abbiamo fretta. Ci muoveremo solo se ne varrà veramente la pena".

Più che al mercato, l'attenzione in casa Virtus Casarano è rivolta al recupero degli infortunati. Il tecnico Caracciolo conta di disporre, per la gara del debutto con la Turris, di capitan Calabro, Stefanelli e Tempesta. E sui possibili rinforzi, l'allenatore rossazzurro sceglie la prudenza: "Non so se arriverà qualcuno, di certo continuerò a lavorare con la rosa che ho a disposizione".

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati