NARDÒ – Sgobba: “Evitare gli errori fatti col Grottaglie”. Taurino: “Non siamo ancora al top”

Il Nardò è pronto ad affrontare il Francavilla in Sinni, nel primo turno di Coppa Italia. Sul “Nuovo Quotidiano di Puglia”, il tecnico Sgobba avvisa i suoi sugli errori da non ripetere: “Dobbiamo cercare di evitare che gli avversari possano farci male. In questo torneo il minimo errore potremmo pagarlo molto caro. Anche le squadre che sulla carta possono sembrare inferiori, con la giusta organizzazione tattica possono metterci in difficoltà. Basti pensare a quanto accaduto domenica scorsa: abbiamo subito due gol, il secondo in particolare, in cui ci siamo mossi molto male”.

Capitan Taurino, sulle colonne della “Gazzetta del Mezzogiorno”, sottolinea lo stato di forma non ancora ottimale della truppa granata: “Sapendo che manca poco all’inizio del campionato ed essendo partiti in ritardo con la preparazione, la mole di lavoro che svolgiamo è superiore a quella che si dovrebbe sostenere normalmente. La fatica di oggi però ci tornerà utile nel corso della stagione. Anche la partita di Coppa Italia va inquadrata in quest’ottica. Non siamo ancora al top e i carichi di lavoro non ancora smaltiti ci hanno portati a commettere degli errori contro il Grottaglie”. Poi sull’ultimo arrivo Cammarota: “Contribuirà ad accrescere le qualità tecniche e fisiche della squadra. Ha un curriculum importante e si è inserito bene”.

Sul fronte mercato il terzino Keita, ex Ctl Campania, dovrebbe aggregarsi ai compagni nella giornata di lunedì. Per quanto concerne il possibile arrivo del centrocampista Prinari, si attende che il Chievo Verona depositi il contratto in Lega e poi giri in prestito il talento ex Galatina in granata.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati