NARDÒ – Mosca per il dopo Taurino? “Al Toro è impossibile dire di no…”

L'allenatore di Taormina, ex tecnico granata, sarebbe felice di riprendere il rapporto con il Toro interrotto bruscamente quattro anni fa

beppe-mosca-ph-coribello

Foto: G. Mosca (@Coribello)

Dopo le dimissioni di Roberto Taurino, susseguenti alla sconfitta interna contro il Gravina e la serie di otto risultati consecutivi senza successi, il Nardò sta sciogliendo in queste ore il nodo riguardante la futura guida tecnica. Da parte di un ex tecnico del Toro, Beppe Mosca, un messaggio d’affetto alla piazza granata: “Mi spiace per la situazione che sta vivendo un club che meriterebbe ben altra classifica. Sono legato al Nardò e, qualora l’attuale società decida di puntare su di me, sarei pronto ad accettare con rinnovato entusiasmo, portando avanti il discorso interrotto bruscamente quattro anni fa”.

Sul conto del tecnico di Taormina sono pervenute diverse richieste nelle ultime settimane, ma eventualmente il Toro avrebbe la precedenza: “Mi preme ringraziare – aggiunge Mosca – tutti quei tifosi granata che in queste ore mi stanno chiamando per manifestarmi il loro affetto. Sarebbe bello poter tornare su una panchina a me tanto cara”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati