NARDÒ – Mirarco: “Iscrizione in regola, niente allarmismi”. Attesa per il 30 luglio

Una giornata di invana attesa quella di ieri per il Nardò. Dirigenti e tifosi col fiato sospeso si aspettavano il responso della Covisod circa l’accertamento della validità della documentazione per l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D.

Il club, tuttavia, non ha ricevuto alcuna comunicazione e la conferma in tal senso arriva direttamente dalle parole del dirigente granata Walter Mirarco: “Non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione da parte della Covisod. Sapevamo bene che la nostra domanda sarebbe stata esaminata ieri, ma dalla Lega Nazionale Dilettanti non ci hanno fatto sapere niente”. Poi l’importante precisazione per spegnere l’alone di pessimismo diffusosi ieri: “Non creiamo inutili allarmismi -afferma Mirarco al Nuovo Quotidiano di Pugliache potrebbero diventare dannosi. Abbiamo presentato tutti i documenti e la nostra iscrizione è in regola“.

Saranno ancora giorni di attesa per la piazza granata: il Consiglio Federale della Lega Nazionale Dilettanti si riunirà il prossimo 30 luglio, giorno in cui il Nardò Calcio conoscerà finalmente il proprio destino.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati