Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Martano: “Ho il mandato dalla società per operare. Ecco le nostre mosse sul tecnico e sul mercato…”

Comincia oggi il nuovo corso societario a Nardò con un vertice tra i dirigenti. Tony Martano è già all’opera sul mercato e vuole sistemare presto la questione allenatore. A contendersi la panchina ci sono Vito Sgobba e Antonio Calabro: “L’intenzione nostra e quella di mister Sgobba è di convergere e trovare un punto di incontro per vedere se dovessero esistere i presupposti giusti per una collaborazione”. Calabro: “Non è affatto una seconda scelta. Si tratta di pianificare la nuova stagione. In ogni caso parleremo anche con lui”.

Capitolo mercato. Il Nardò vuole trattenere i migliori: “Dobbiamo recuperare il tempo perduto. La società mi ha già dato mandato e spero di poter concludere i primi contratti per la fine del mese. Incontrerò Alessandro Mirarco e credo che possa accettare la proposta della società. Poi sarà il turno di Vincenzo Corvino, che ha ricevuto parecchie richieste ma vuole rimanere a Nardò. Probabilmente il primo nome sarà quello di Andrea Presicce, neretino doc, che ha esordito con la maglia del Nardò in Eccellenza. Un calciatore che è stato allenato sia da Calabro che da Sgobba, quindi si troverebbe bene con entrambi, neretino doc, che ha esordito con la maglia del Nardò in Eccellenza”.